Ti trovi in:

POLIZIA LOCALE » Modulistica » patente "am" ciclomotore, revisione, assicurazione e tassa automobilistica

patente "am" ciclomotore, revisione, assicurazione e tassa automobilistica

di Venerdì, 28 Giugno 2019 - Ultima modifica: Lunedì, 01 Luglio 2019

Con la patente "AM" si può guidare un ciclomotore con le seguenti caratteristiche:

Ciclomotori a due ruote (categoria L1e) con velocità massima di costruzione non superiore a 45 km/h, la cui cilindrata è inferiore o uguale a 50 cm³ se a combustione interna, oppure la cui potenza nominale continua massima è inferiore o uguale a 4 kW per i motori elettrici.
Veicoli a tre ruote (categoria L2e) aventi una velocità massima per costruzione non superiore a 45 km/h e caratterizzati da un motore, la cui cilindrata è inferiore o uguale a 50 cm³ se ad accensione comandata, oppure la cui potenza massima netta è inferiore o uguale a 4 kW per gli altri motori a combustione interna, oppure la cui potenza nominale continua massima è inferiore o uguale a 4kW per i motori elettrici.

Quadricicli leggeri la cui massa in ordine di marcia è inferiore o pari a 425 kg, (categoria L6e), con velocità massima per costruzione fino a 45 km/h e cilindrata fino a 50 cm³ per i motori ad accensione comandata (o potenza fino a 4 o 6 kw per gli altri motori).

Anche i ciclomotori sono soggetti alla revisione:

La prima revisione si effettua entro il mese del quarto anno dalla prima immatricolazione, mentre le successive ogni due anni dall'ultima revisione.

Il ciclomotore può circolare oltre i termini di scadenza della revisione, e fino alla data fissata per la presentazione alla visita, in presenza di prenotazione effettuata entro il mese della scadenza della revisione.

Assicurazione: 

Il ciclomotore per circolare su suolo pubblico necessita della copertura assicurativa di responsabilità civile verso terzi in corso di validità, il contrassegno attestante il pagamento della tassa automobilistica, la carta di circolazione con revisione regolare e la patente di guida del conducente del veicolo . Gli organi di controllo attraverso i sistemi elettronici o telematici di connessione ad apposita banca dati istituita presso il SIDT, possono verificare la veridicità dei documenti 

Classificazione dell'informazione

Servizio

Polizia locale Alta Val di Non

PROGETTO SICUREZZA DEL TERRITORIO - AMBITO 7 – ALTA VAL DI NON - TRA I COMUNI DI BREZ - CAGNO’ - CASTELFONDO - CAVARENO - CIS- CLOZ - DAMBEL - AMBLAR-DON - FONDO - REVO' - ROMALLO E SARNONICO.
Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam