Ti trovi in:

POLIZIA LOCALE » Modulistica » Anagrafe canina » CATTURA E CUSTODIA DEGLI ANIMALI

CATTURA E CUSTODIA DEGLI ANIMALI

di Mercoledì, 17 Gennaio 2018

I cani o altri animali trovati a vagare in luogo pubblico saranno catturati dal personale addetto. E' proibito impedire agli addetti alla cattura l'esercizio delle loro funzioni. Quando non è possibile individuarne il proprietario, il cane o altro animale trovato a vagare su area pubblica o aperta al pubblico è catturato e dato in custodia al rifugio per animali attualmente situato presso il Comune di Fondo, dopo i previsti controlli sanitari, per un periodo massimo di sette giorni oltre i quali l'animale deve essere accompagnato al canile Provinciale. Le spese per il mantenimento del cane sono a carico del proprietario e devono essere corrisposte al Comune territorialmente competente.

Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam