Immagine decorativa

Ti trovi in:

Polizia Locale » Modulistica » Anagrafe canina » CATTURA E CUSTODIA DEGLI ANIMALI

CATTURA E CUSTODIA DEGLI ANIMALI

di Mercoledì, 17 Gennaio 2018

I cani o altri animali trovati a vagare in luogo pubblico saranno catturati dal personale addetto. E' proibito impedire agli addetti alla cattura l'esercizio delle loro funzioni. Quando non è possibile individuarne il proprietario, il cane o altro animale trovato a vagare su area pubblica o aperta al pubblico è catturato e dato in custodia al rifugio per animali attualmente situato presso il Comune di Fondo, dopo i previsti controlli sanitari, per un periodo massimo di sette giorni oltre i quali l'animale deve essere accompagnato al canile Provinciale. Le spese per il mantenimento del cane sono a carico del proprietario e devono essere corrisposte al Comune territorialmente competente.