Ti trovi in:

POLIZIA LOCALE » Modulistica » Infortunistica stradale

Infortunistica stradale

di Lunedì, 15 Gennaio 2018 - Ultima modifica: Mercoledì, 31 Gennaio 2018

La pattuglia operante, oltre ai rilevamenti tecnici e all'assistenza alle persone coinvolte, hanno il compito di:

• recuperare e custodire eventuali beni rinvenuti nei veicoli;

• informare le parti coinvolte circa le modalità burocratiche da seguire dopo un sinistro stradale;

• assistere le parti nella rimozione e ricovero dei veicoli incidentati (si evitano così pericoli per la circolazione);

Per il rilascio della copia del fascicolo sinistri stradali è necessario effettuare un bonifico bancario oppure il pagamento può essere effettuato presso l'ufficio della Polizia Locale, mediante POS.

L'art. 11 del Codice della Strada stabilisce che i servizi di polizia stradale sono:

  1. la prevenzione e l'accertamento delle violazioni in materia di circolazione stradale;
  2. la rilevazione degli incidenti stradali;
  3. la predisposizione e l'esecuzione dei servizi diretti a regolare il traffico;
  4. la scorta per la sicurezza della circolazione;
  5. la tutela e il controllo sull'uso della strada:

L'art. 12 stabilisce l'espletamento dei servizi di polizia stradale che spettano:

  1. in via principale alla specialità Polizia Stradale della Polizia di Stato;
  2. alla Polizia di Stato;
  3. all'Arma dei Carabinieri;
  4. al Corpo della Guardia di Finanza;
  5. ai Corpi e ai servizi di polizia provinciale, nell'ambito del territorio di competenza
  6. ai Corpi e ai servizi di Polizia Municipale, nell'ambito del territorio di competenza;
  7. ai funzionari del Ministero dell'interno addetti al servizio di polizia stradale;
  8. al Corpo di polizia penitenziaria e al Corpo forestale dello Stato, in relazione ai compiti d'istituto.